antincendio

Corso antincendio

Il datore di lavoro ha l’obbligo di nominare gli incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave e immediato, di salvataggio, comunque, di gestione dell’emergenza.

I lavoratori non possono, se non per giustificato motivo, rifiutare la designazione. Essi devono essere formati, essere in numero sufficiente e disporre di attrezzature adeguate, tenendo conto delle dimensioni e dei rischi specifici dell’azienda o dell’unità produttiva.

Il DM 10-03-1998 divide tutte le attività in  base al rischio di incendio basso, medio, alto e disciplina i relativi corsi di formazione:

Rischio basso: (4 ore)

  • L’incendio e la prevenzione (1 ora).
    • Princìpi della combustione;
    • prodotti della combustione;
    • sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio;
    • effetti dell’incendio sull’uomo;
    • divieti e limitazioni di esercizio;
    • misure comportamentali.
  • Protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio (1 ora).
    • Principali misure di protezione antincendio;
    • evacuazione in caso di incendio;
    • chiamata dei soccorsi.
  • Esercitazioni pratiche (2 ore).
    • Presa visione e chiarimenti sugli estintori portatili;
    • istruzioni sull’uso degli estintori portatili effettuata o avvalendosi di sussidi audiovisivi o tramite dimostrazione pratica.

 

Rischio medio (8 ore):

  • L’incendio e la prevenzione incendi (2 ore).
  • Princìpi sulla combustione e l’incendio;
  • le sostanze estinguenti;
  • triangolo della combustione;
  • le principali cause di un incendio;
  • rischi alle persone in caso di incendio;
  • principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi.
    • Protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio (3 ore).
  • Le principali misure di protezione contro gli incendi;
  • vie di esodo;
  • procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme;
  • procedure per l’evacuazione;
  • rapporti con i vigili del fuoco;
  • attrezzature ed impianti di estinzione;
  • sistemi di allarme;
  • segnaletica di sicurezza;
  • illuminazione di emergenza.
    • Esercitazioni pratiche (3 ore).
  • Presa visione e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi;
  • presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale;
  • esercitazioni sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi e idranti.

 

Rischio alto (16 ore):

  • L’incendio e la prevenzione incendi (4 ore)
    • Princìpi sulla combustione;
    • le principali cause di incendio in relazione allo specifico ambiente di lavoro;
    • le sostanze estinguenti;
    • i rischi alle persone ed all’ambiente;
    • specifiche misure di prevenzione incendi;
    • accorgimenti comportamentali per prevenire gli incendi;
    • l’importanza del controllo degli ambienti di lavoro;
    • l’importanza delle verifiche e delle manutenzioni sui presidi antincendio.
  • La protezione antincendio (4 ore)
    • Misure di protezione passiva;
    • vie di esodo, compartimentazioni, distanziamenti;
    • attrezzature ed impianti di estinzione;
    • sistemi di allarme;
    • segnaletica di sicurezza;
    • impianti elettrici di sicurezza;
    • illuminazione di sicurezza.
  • Procedure da adottare in caso di incendio (4 ore)
    • Procedure da adottare quando si scopre un incendio;
    • procedure da adottare in caso di allarme;
    • modalità di evacuazione;
    • modalità di chiamata dei servizi di soccorso;
    • collaborazione con i vigili del fuoco in caso di intervento;
    • esemplificazione di una situazione di emergenza e modalità procedurali-operative.
  • Esercitazioni pratiche (4 ore).
    • Presa visione e chiarimenti sulle principali attrezzature ed impianti di spegnimento;
    • presa visione sulle attrezzature di protezione individuale (maschere, autoprotettore, tute, etc.);
    • esercitazioni sull’uso delle attrezzature di spegnimento e di protezione individuale.

In caso di mancata formazione è previsto l’arresto da due a quattro mesi o l’ammenda da 1.315,20 a 5.699,20 euro.

Richiedi di essere contattato quando attiveremo questo corso





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto: Manifestazione di interesse corso Addetto antincendio

Il tuo messaggio