Corso preposto

Corso preposto

Persona che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti di poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, sovrintende alla attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa. Il preposto, quindi, è colui che è usualmente definito capocantiere, capoturno, caporeparto, capufficio …

Come stabilito dall’Accordo Stato-Regioni del 21-12-2011, il preposto, oltre alla normale formazione in quanto lavoratore, ha diritto a una formazione aggiuntiva di 8 ore.

I contenuti della formazione comprendono, in relazione agli obblighi previsti per il preposto comprendono:

  1. Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità;
  2. Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione;
  3. Definizione e individuazione dei fattori di rischio;
  4. Incidenti e infortuni mancati;
  5. Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri;
  6. Valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera;
  7. Individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
  8. Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.

Al termine del percorso formativo, previa frequenza di almeno il 90% delle ore di formazione, verrà effettuata una prova di verifica obbligatoria da effettuarsi con colloquio o test, in alternativa tra loro. Tale prova è finalizzata a verificare le conoscenze relative alla normativa vigente e le competenze tecnico-professionali acquisite in base ai contenuti del percorso formativo.

È previsto un aggiornamento di 8 ore quinquennali.

In caso di mancata formazione è previsto l’arresto da due a quattro mesi o l’ammenda da 1.315,20 a 5.699,20 euro.

Richiedi di essere contattato quando attiveremo questo corso





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto: Manifestazione di interesse corso Preposto

Il tuo messaggio